Evento realizzato a Taggia, presso la sede del Pastificio artigianale Voglia di Sfoglia (Regione Prati e Pescine). Presentato l’accordo di filiera tra la Rete di Imprese agricole “Terre del Moscatello” e il Pastificio artigianale “Voglia di Sfoglia”, due importanti realtà del settore agroalimentare del ponente ligure legate al territorio e alle sue tradizioni. Marco Risso (presidente della Rete d’imprese agricole) e Simone Gasparini (amministratore del Pastificio) hanno siglato una partnership che prevede l’utilizzo del Moscatello di Taggia Riviera ligure di Ponente DOC delle aziende della Rete per la preparazione del Raviolotto di Baccalà e Moscatello di Taggia, che viene prodotto e distribuito da “Voglia di Sfoglia”, azienda di Taggia con 13 addetti che serve ristoranti e gastronomie della Riviera ligure di ponente e della Costa azzurra.

Presenti alla serata i produttori, rappresentanti di varie Amministrazioni comunali e Chiara Cerri, Consigliere regionale e Consigliere delegata alla cultura del Comune di Taggia.

L’iniziativa nasce dalla volontà della Rete di imprese “Terre del Moscatello” di creare nuove relazioni professionali e commerciali con operatori del settore agricolo, gastronomico, turistico, al fine di valorizzare insieme il territorio e i suoi prodotti.

Categorie
Tags

One response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.